1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. Form di ricerca
  2. Mappa del sito
  3. Menu delle utilità
    1. Guida al sito
  4. Grafiche alternative
    1. Dimensione carattere: normale
    2. Dimensione carattere: grande
    3. Versione ad alto contrasto
  1. Italiano
  2. English
  1. Aggiungi ai preferiti
  2. Invia questa pagina per email
  3. Versione stampabile della pagina

Contenuto della pagina

BMTI: il futuro del food made in Italy - ParmaOK.it

Borsa telematica: il futuro del food made in Italy PARMA, 23 MAGGIO -- La Borsa merci telematica italiana è un'innovazione fondamentale per il settore agroalimentare italiano. Lo strumento più moderno del mondo per commercializzare i prodotti più tradizionali dell'Italia. Alla presenza di numerosi operatori del settore agroalimentare parmigiano, è stato presentato questa mattina presso l'auditorium dell'Accademia Barilla il nuovo strumento telematico che sarà lanciato a livello globale in occasione dell'Expo 2015, in programma a Milano. Le imprese italiane guardano al futuro, puntando proprio sulla qualità, l'unicità e l'eccellenza del food made in italy. I prodotti imitati e contraffatti in tutto il mondo, saranno i protagonisti di un mercato globale nel quale migliaia di operatori potranno acquistare e vendere. E le caratteristiche sono quelle delle grandi borse merci mondiali come il Cbot di chicago o il Liffe di Londra: trasparenza, credibilità, visibilità e valorizzazione delle produzioni tipiche, ma soprattutto un grande volume di contrattazioni: l'obiettivo è di raggiungere un miliardo di euro nel più breve tempo possibile. "La borsa telematica italiana offrirà grandi opportunità ai piccoli produttori - afferma Giuseppe Tripoli, segretario generale di Unioncamere - che potranno vendere i loro prodotti direttamente sul mercato globale. Ma è anche un'importante occasione per riorganizzare tutta la filiera e la totalità delle imprese che operano nel settore agroalimentare italiano - continua il segretario generale - dalla finanza alle assicurazioni, dal trasporto alla logistica". "I prodotti già oggetto di contrattazione sono 32, spiega Francesco Bettoni, presidente di BMTI S.c.p.a., altri 6 sono in via di codificazione", aggiunge. "E' un mercato per operatori giovani che vogliono vincere e imporsi nel nuovo mercato globalizzato - conclude Bettoni - una sfida che il made in italy deve affronatare per imporre i suoi prodotti di pregio nel mondo"
(Matteo Garofano)
 
http://www.parmaok.it



Approfondimenti

Menu di sezione

Entra in Mercato
Deputazione Nazionale Camere di Commercio
 
  1. Privacy
  2. Copyright
  3. Disclaimer
  4. Website info
  5. FAQ
  6. Glossario
  7. Links
  8. Contatti


Borsa Merci Telematica Italiana S.C.p.A. (BMTI S.C.p.A.) | Viale Gorizia 25/C - 00198 Roma | P. IVA 06044201009 | e-mail: info@bmti.it | e-mail PEC: bmti@ticertifica.it

Capitale Sociale € 2.387.372,16 – Iscrizione C.C.I.A.A. di Roma 88251/2000 (10/04/2000)

  1. Valida il codice XHTML della pagina corrente - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C
  2. Valida il codice CSS - collegamento al sito esterno, in lingua inglese, del W3C
  3. Vai alla dichiarazione di accessibilità

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©