Borsa Merci Telematica Italiana - Testata per la stampa

Guida al mercato

Il sistema telematico gestito dalla Borsa Merci Telematica Italiana è fondato su un meccanismo ad asta continua che consente l'esecuzione di contratti telematici fra ordini di segno opposto, compatibili tra loro per:

 
 

La struttura delle aste è di tipo "uno a molti". Con questo sistema, l'emittente di una proposta di mercato ha la possibilità di avviare una trattativa con un numero (teoricamente) illimitato di controparti.

Durante la fase negoziale, le parti possono intervenire sul prezzo delle loro proposte soltanto in termini migliorativi; ossia, soltanto in maniera da rendere la propria offerta/richiesta più vantaggiosa per le controparti potenziali, ferma restando la possibilità di cancellare la propria proposta in qualsiasi momento.

Il primo controproponente che incontra il prezzo della proposta principale, si aggiudica l'asta per l'intero quantitativo proposto o per la porzione del quantitativo da lui indicata (in tal caso, l'asta prosegue per l'aggiudicazione del quantitativo restante).

I contratti conclusi all'interno del sistema telematico formano i prezzi della Borsa Merci Telematica Italiana.

 

Approfondimenti