1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. Form di ricerca
  2. Mappa del sito
  3. Menu delle utilità
    1. Guida al sito
  4. Grafiche alternative
    1. Dimensione carattere: normale
    2. Dimensione carattere: grande
    3. Versione ad alto contrasto
  1. Italiano
  2. English
  1. Aggiungi ai preferiti
  2. Invia questa pagina per email
  3. Versione stampabile della pagina

Contenuto della pagina

Cereali e Coltivazioni Industriali

Nell'ambito della macrocategoria Cereali e Coltivazioni Industriali sono attivi i seguenti mercati: Frumento Duro, Frumento Tenero, Granoturco, Cereali Minori, Sottoprodotti della Macinazione, Risone, Sfarinati di Frumento Duro, Farine di Frumento Tenero, Semi di Girasole, Semi di Soia, Semi di Colza e Semi di Cotone.

 

Frumento Duro
Il Regolamento del Frumento Duro, aggiornato dalla Deputazione Nazionale in data 7 novembre 2016, consente la trattazione dei seguenti prodotti: Frumento duro nazionale fino produzione Nord, Frumento duro nazionale buono mercantile produzione Nord, Frumento duro nazionale mercantile produzione Nord, Frumento duro nazionale fino produzione Centro, Frumento duro nazionale buono mercantile produzione Centro, Frumento duro nazionale mercantile produzione Centro, Frumento duro nazionale fino produzione Sud, Frumento duro nazionale buono mercantile produzione Sud, Frumento duro nazionale mercantile produzione Sud, Frumento duro nazionale da agricoltura biologica, Frumento duro americano n.1, Frumento duro canadese n.1, Frumento duro canadese n.2, Frumento duro canadese n.3, Frumento duro nazionale uso zootecnico, Frumento duro comunitario classe 1, Frumento duro comunitario classe 2, Frumento duro comunitario classe 3, Frumento duro comunitario uso zootecnico, Frumento duro comunitario da agricoltura biologica, Frumento duro extra-comunitario classe 1, Frumento duro extra-comunitario classe 2, Frumento duro extra-comunitario classe 3 e Frumento duro extra-comunitario uso zootecnico.

 

Frumento Tenero
Il Regolamento del Frumento Tenero, aggiornato dalla Deputazione Nazionale in data 7 novembre 2016, consente la trattazione dei seguenti prodotti: Frumento tenero nazionale di forza, Frumento tenero nazionale biscottiero, Frumento tenero nazionale panificabile, Frumento tenero nazionale panificabile superiore, Frumento tenero nazionale mercantile, Frumento tenero nazionale buono mercantile, Frumento tenero nazionale da agricoltura biologica, Frumento tenero nazionale uso zootecnico, Frumento tenero nazionale altri usi, Frumento tenero di forza austriaco,Frumento tenero panificabile superiore francese, Frumento tenero panificabile francese, Frumento tenero comunitario non intervento, Frumento tenero uso zootecnico, Frumento tenero comunitario di forza, Frumento tenero comunitario biscottiero, Frumento tenero comunitario panificabile, Frumento tenero comunitario panificabile superiore, Frumento tenero comunitario da agricoltura biologica, Frumento tenero Manitoba 1/2, Frumento tenero Australiano West Spring 2 (14%), Frumento tenero Australiano Prime H, Frumento tenero Northern Spring ½, Frumento tenero extra comunitario uso zootecnico, Frumento tenero extra comunitario panificabile, Frumento tenero extra comunitario di forza, Frumento tenero altri usi.

 

Granoturco 
Il Regolamento del Granoturco, aggiornato dalla Deputazione Nazionale in data 7 novembre 2016, consente la trattazione dei seguenti prodotti: Granoturco secco nazionale uso zootecnico, Granoturco secco nazionale uso zootecnico con specifiche caratteristiche, Granoturco secco nazionale da agricoltura biologica uso zootecnico, Granoturco secco nazionale da agricoltura biologica uso zootecnico con specifiche caratteristiche, Granoturco verde nazionale uso zootecnico, Granoturco verde nazionale da agricoltura biologica, Granoturco secco comunitario uso zootecnico, Granoturco secco comunitario uso zootecnico con specifiche caratteristiche, Granoturco secco extra-comunitario uso zootecnico,Granoturco verde comunitario uso zootecnico, Granoturco secco nazionale qualità Belgrano, Granoturco nazionale uso alimentare, Granoturco nazionale da agricoltura biologica uso alimentare, Granoturco comunitario uso alimentare, Granoturco comunitario da agricoltura biologica uso alimentare, Granoturco extra-comunitario uso alimentare e Granoturco extra-comunitario da agricoltura biologica uso alimentare.   

 

Cereali Minori
Il Regolamento dei Cereali minori, aggiornato dalla Deputazione Nazionale in data 27 novembre 2013, consente la trattazione dei seguenti prodotti: Orzo nazionale leggero ad uso zootecnico, Orzo nazionale pesante ad uso zootecnico, Orzo nazionale ad usi specifici, Orzo comunitario leggero ad uso zootecnico, Orzo comunitario pesante ad uso zootecnico, Orzo comunitario ad usi specifici (malteria), Orzo perlato biologico, Orzo perlato convenzionale, Segale nazionale, Segale comunitaria, Sorgo nazionale ad uso zootecnico, Sorgo comunitario ad uso zootecnico, Sorgo extra-comunitario ad uso zootecnico, Triticale nazionale, Triticale comunitario, Avena nazionale ad uso zootecnico, Avena comunitaria ad uso zootecnico, Miglio nazionale, Miglio comunitario.

 

Sottoprodotti alla Macinazione
Il Regolamento dei Sottoprodotti alla Macinazione, aggiornato dalla Deputazione Nazionale in data 5 marzo 2012, consente la trattazione dei seguenti prodotti: crusca tenero rinfusa, crusca tenero sacco, crusca duro rinfusa, crusca duro sacco, tritello tenero rinfusa, tritello tenero sacco, farinaccio tenero rinfusa, farinaccio tenero sacco, cruscame tenero cubettato, tritello duro rinfusa, farinaccio duro rinfusa, farinaccio duro sacco, farinaccio duro "superiore" rinfusa, farinaccio duro "superiore" sacco, farinetta duro rinfusa, farinetta tenero rinfusa, cruscame duro cubettato, "duro mix" rinfusa, "duro mix" cubettato, "duro mix" sacco.

 

Risone
Il Regolamento del Risone, aggiornato dalla Deputazione Nazionale in data 18 dicembre 2014, consente la trattazione dei seguenti prodotti (A e B): Aiace, Apollo, Augusto, Centauro, Creso, Libero, Gange, Karnak, Balilla, Selenio, Lido, Flipper, Vialone Nano, Baldo, Roma, Arborio, Volano, Carnaroli, S.Andrea, Loto, Nembo, Ariete, Thaibonnet, Gladio, Fragrance, SIS R215, Genio, CL 71, Luna, Sirio, Ulisse, Galileo, Carnise,  CL 26, Cammeo.

 

Sfarinati di Frumento Duro
Il mercato degli Sfarinati di Frumento Duro, approvato dalla Deputazione Nazionale in data 18 aprile 2011, consente la trattazione dei seguenti prodotti: Semola, Semolato, Farine di frumento duro per panificazione.

 

Farine di Frumento Tenero
Il mercato delle Farine di frumento tenero, approvato dalla Deputazione Nazionale in data 18 ottobre 2011, consente la trattazione del seguenti prodotti: Farina tipo 00, Farina di qualità superiore tipo 00 (W280), Farina di qualità superiore tipo 00 (W300), Farina di qualità superiore tipo 0 (W250),  Farina tipo 0,  Farina tipo 0 da agricoltura biologica, Farina tipo 1, Farina tipo 2 e Farina tipo integrale.

 

Semi di Girasole
Il mercato dei Semi di Girasole, approvato dalla Deputazione Nazionale in data 18 aprile 2011, consente la trattazione dei seguenti prodotti: Semi di girasole nazionale, Semi di girasole da agricoltura biologica, Semi di girasole estero.

 

Semi di Soia
Il mercato dei Semi di Soia, approvato dalla Deputazione Nazionale in data 18 aprile 2011,  consente la trattazione dei seguenti prodotti: Semi di soia nazionale, Semi di soia da agricoltura biologica , Semi di soia estero.

 

Semi di Colza
Il mercato dei Semi di Colza, approvato dalla Deputazione Nazionale in data 18 aprile 2011, consente la trattazione dei seguenti prodotti:  Semi di colza nazionale ad uso alimentare, Semi di colza nazionale ad uso energetico, Semi di colza estera ad uso alimentare, Semi di colza estera ad uso energetico.

 

Semi di cotone
Il mercato dei Semi di Cotone, aggiornato dalla Deputazione Nazionale in data 12 giugno 2014, consente la trattazione dei seguenti prodotti: Semi di Cotone nazionale, Semi di Cotone estero.

 

Menu di sezione

Entra in Mercato
.
.
 
Deputazione Nazionale Camere di Commercio
 
  1. Cookie Policy
  2. Copyright
  3. Disclaimer
  4. Website info
  5. FAQ
  6. Glossario
  7. Links
  8. Contatti


Borsa Merci Telematica Italiana S.C.p.A. (BMTI S.C.p.A.) | Viale Gorizia 25/C - 00198 Roma | P. IVA 06044201009 | e-mail: info@bmti.it | e-mail PEC: bmti@ticertifica.it

Capitale Sociale € 2.387.372,16 – Iscrizione C.C.I.A.A. di Roma 88251/2000 (10/04/2000)

  1. Valida il codice XHTML della pagina corrente - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C
  2. Valida il codice CSS - collegamento al sito esterno, in lingua inglese, del W3C
  3. Vai alla dichiarazione di accessibilità

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©